Insalata di riso con salmone

Il riso all’insalata è un classico delle ricette estive, veloce e facile da preparare. La versione che vi propongo è l’insalata di riso con salmone, aromatizzata con limone e rucola. Freschissima!

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Insalata di riso con salmone

L’insalata di riso con salmone è una ricetta fresca e leggera ottima da preparare durante il periodo estivo. Pochi ingredienti e una manciata di minuti per realizzare un piatto unico, comodo da mangiare fuori casa, a lavoro o al mare.

L’insalata che vi propongo oggi è una ricetta con salmone affumicato, il tutto insaporito dalla nota acida del limone e della rucola; si presta ad essere la cena ideale da tenere in frigo e servire in 2 minuti.

Materiali utilizzati

  • Pentola
  • Ciotola
  • Insalatiera

Ingredienti per 4 persone

❯ 300 gr di riso parboiled

❯ 100 gr di salmone affumicato

❯ 60 gr di rucola

❯ 2 cipolle rosse

❯ 1 zucchina

❯ Succo di ½ limone

❯ Olio evo q.b.

❯ sale

Procedimento

Come preparare l’insalata di riso con salmone affumicato

1. Prima di cucinare il riso per insalata, tagliate a fettine sottili le cipolle e lasciatele in ammollo in una ciotola con acqua calda per 20 minuti;

ricette con salmone : cipolle in ammollo

2. Lavate la zucchina, pulitela e tagliatela a dadini oppure a rondelle, quindi sbollentali in acqua salata per 4-5 minuti, scolate e lasciate raffreddare;

3. Lavate la rucola e mettetela da parte;

4. Tagliate il salmone affumicato a pezzetti piccoli e mettetelo da parte;

ricetta con salmone affumicato

5. Mentre le cipolle si ammorbidiscono e perdono un po’ della loro acidità e le zucchine si raffreddano, passate alla cottura del riso, cosi da ridurre i tempi;

6. In una pentola mettete a bollire abbondante acqua salate, quindi versate il riso e lasciatelo cuocere rispettando il tempo di cottura indicato sulla confezione, in media 12-15 minuti;

7. Appena il riso sarà cotto scolatelo e passatelo sotto acqua fresca corrente per bloccare la cottura e raffreddarlo;

8. Versate il riso in un’insalatiera e conditelo con il succo di limone e un filo d’olio extravergine d’oliva;

9. Scolate la cipolla e aggiungetela al riso, poi anche il pezzetti di salmone;

10. Aggiungete all’insalata anche i cubetti di zucchina e la rucola e mescolate bene;

11. Secondo i vostri gusti potete servire l’insalata di riso con salmone a temperatura ambiente o fredda.

Conservazione

Potete conservare il riso con salmone in frigo coperto con carta stagnola per il giorno dopo. Se passa più di un giorno il riso tende ad essere molliccio e a perdere consistenza.

Il consiglio in più

Molte persone sull’insalata di riso classica amano aggiungere un fiocco di maionese o senape, anche in questa ricetta scegliete voi come insaporirla ancor di più, anche se già al naturale è molto buona.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »