Risotto al finocchio

Gli amanti dei risotti non resisteranno. Oggi vi presento la ricetta del risotto al finocchio, un primo piatto dal gusto delicato e raffinato, una pietanza calda e accogliente per pranzo o cena.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Risotto al finocchio

Il risotto al finocchio è una ricetta tradizionale del Veneto dove viene chiamato risi coi fenoci.

Questo risotto vegetariano, cosi leggero ed economico, è stata per me una vera scoperta; ammetto che mentre lo preparavo ero un po’ incerta sul risultato finale ma invece ho dovuta ricredermi. Un primo piatto sano, leggero e dal gusto delicato, un modo diverso per consumare i finocchi che tanto fanno bene al nostro organismo.

Dunque ecco come preparare il ricotto con i finocchi e se decidete di provarlo anche voi, fatemi sapere se vi è piaciuto.

Materiali utilizzati

  • Casseruola

Ingredienti per 2 persone

❯ 200 gr di finocchi già puliti

❯ 160 gr di riso

❯ 50 gr di burro

❯ 30 gr di parmigiano grattugiato

❯ brodo vegetale

❯ uno scalogno

❯ sale q.b.

Procedimento

Come fare il risotto al finocchio

1. Per preparare questo risotto vegetariano pulite per bene i finocchi eliminando le parti dure e quelle secche. Nel frattempo preparate anche il brodo vegetale.

risotto al finocchio

2. Tagliate il finocchio a fettine sottili e lavate accuratamente.

risotto

3. Tritate lo scalogno.

risotto ai finocchi

4. Lasciate fondete 20 gr di burro nella casseruola, poi aggiungete lo scalogno tritato.

risotti ricette

5. Quando lo scalogno sarà appassito aggiungete i finocchi a pezzetti e continuate a cuocere per 10 minuti. Se il composto si asciuga troppo aggiungete un mescolo di brodo o di acqua.

risotto ricette

6. Trascorsi i 10 minuti versate anche il riso e tostatelo un po’.

risotto con finocchio

7. Continuate la cottura del risotto aggiungendo man mano mestoli di brodo o di acqua calda.

risotti particolari

8. Quando il riso sarà cotto spegnete il fuoco; aggiungete il resto del burro e il parmigiano grattugiato e amalgamate.

riso con finocchio

9. È arrivato il momento d’impiattare il risotto con il finocchio.

ricette risotto

come fare il risotto

risotto al finocchio

Stagione ideale

Leggero e invitate, il risotto al finocchio si preferisce prepararlo in primavera e fine inverno, quando i finocchi sono di stagione.

Conservazione

Se avanza una porzione di risotto potete conservarlo in frigo per uno o due giorni, chiuso in un contenitore ermetico.

Il consiglio in più

  • Ho voluto lasciare intatto il gusto delicato del finocchio ma volendo, potete sfumare il riso con mezzo bicchiere di vino bianco.

Idee e varianti

  • Potete sostituire lo scalogno con mezza cipolla.

Qualche notizia in più sul risotto al finocchio

La ricetta tradizionale veneta, vuole che il riso e i finocchi non vengano cucinati insieme, come per qualunque risotto, bensì il riso viene cucinato separato e aggiunto al condimento solo alla fine, in questo modo non si tosterà ma s’insaporerà al resto degli ingredienti.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »