Seppie al limone

La seppia è un alimento povero di grassi consigliatissimo nelle diete ipocaloriche. In questa ricetta vi spiego come cucinare le seppie al limone.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Seppie al limone

Le seppie al limone sono una ricetta di un secondo piatto di pesce leggero e facilissimo da preparare. Per questa realizzazione di possono utilizzare seppie fresche o surgelate.

Un’idea veloce, light e pratica per portare in tavola un piatto nutriente dal profumo mediterraneo. Le seppie in padella aromatizzate al limone sono perfette per chi segue una dieta ipocalorica o chi ha problemi con il colesterolo.

Materiali utilizzati

  • Padella

Ingredienti per 2 persone

❯ 800 gr di seppie (circa 2)

❯ 2 cucchiai di pangrattato

❯ 1 limone

❯ un ciuffo di prezzemolo

❯ uno spicchio d’aglio

❯ olio d’oliva q.b.

Procedimento

Come fare le seppie al limone

1. Per preparare questo secondo piatto iniziate pulendo accuratamente le seppie. Estraete l’osso dall’interno, cercate di togliere tutta la pelle esterna, togliete gli occhi e il becco ovvero la formazione dura proprio al centro della testa.

ricette per seppie

 

2. Tagliate le seppie a listarelle e sciacquatele per bene.

seppie al limone

3. In una padella versate un po’ di olio d’oliva e lo spicchio d’aglio.

4. Quando l’olio si sarà scaldato e l’aglio imbiondito, versate le seppie. Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere con per 10 minuti.

come cucinare le seppioline

5. Nel frattempo preparate un trito di prezzemolo, la scorza del limone grattugiata e il succo del limone.

come cucinare le seppie

6. Trascorsi i 10 minuti sfumate con il succo di limone.

seppia ricette

7. Ultimate la cottura aggiungendo due cucchiai di pangrattato, il prezzemolo tritato e la scorza grattugiata.

cucinare le seppie

8. Le seppie al limone sono già pronte in tavola.

cucinare seppie

ricetta con le seppie

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Consiglio di mangiare le seppie appena cotte perché poi tendono a diventare più dure.

Il consiglio in più

Per questo secondo piatto di pesce potete utilizzare sia seppie fresche e surgelate.

Idee e varianti

Provate ad aromatizzare le seppie con un’arancia.

Quale contorno abbinare

Gustate la seppia in padella insieme a un’insalata di rucola e scaglie di parmigiano.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 3 Media Voto: 4.7]
LASCIA UN COMMENTO »