Clafoutis di prugne

Oggi vi propongo un rinomato dolce francese della zona di Limousin, la ricetta claufoutis, per la precisione preparerò la torta con le prugne secche.

Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Clafoutis di prugne

La ricetta del clafoutis di prugne ha origini francesi, si tratta di una particolare torta con susine che si prepara con frutta di stagione e generalmente di gusta tiepida. In realtà questo dolce può assumere anche nomi differenti a seconda delle stagioni; quando il clafoutis viene realizzato con frutta diversa (ad es. le ciliegie) assume il nome di “flognarde”.

Materiali utilizzati

  • Terrina;
  • Frustino elettrico;
  • Tortiera 22-24 cm.

Ingredienti per 6 persone

❯ 100 gr di zucchero

❯ 200 ml di latte

❯ 90 gr di farina

❯ 20 ml di rum

❯ 20 prugne secche di Monte Rè

❯ 3 uova

❯ 1 bustina di vanillina

❯ burro per imburrare tortiera

❯ zucchero a velo q.b.

❯ un pizzico di sale

Procedimento

Come preparare il clafoutis di prugne

1. Per preparare il clafoutis si procede come per il pan di spagna: prendete una terrina e sgusciate le uova, aggiungete lo zucchero e frullate per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto bello e spumoso;

2. Mentre frullate girate in continuazione la terrina, cercando di far entrare più aria possibile nel composto;

Ricetta-Clafoutis di prugne

3. Aggiungete al composto la vanillina e un pizzico di sale, poi setacciate la farine e con una spatola mescolate al resto degli ingredienti, con movimenti dall’altro verso il basso;

4. Anche questo passaggio serve per incamerare più aria;

Ricetta clafoutis di prugne – flognarde

5. Infine unite lentamente il latte ed il rhum e amalgamate ancora;

6. Imburrate una tortiera ed adagiate sul fondo le prugne secche, quindi versate il composto ottenuto sopra le prugne e livellate la superficie;

Ricetta clafoutis di prugne – flognarde

Ricetta clafoutis di prugne – flognarde

7. Infornate il clafoutis di prugne in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti;

8. Fatelo raffreddare e se preferite cospargetelo di zucchero a velo, dopodichè tagliate a fette il clafoutis di prugne e servite.

Ricetta clafoutis di prugne – flognarde

I consigli in più

  • Il clafoutis con prugne è buono sia freddo che tiepido, da evitare di mangiarlo appena uscito dal forno altrimenti non riuscirete ad assaporarne appieno il suo gusto;
  • Invece di utilizzare la tortiera potete utilizzare uno stampo a cerniera cosi da tirarla fuori con più facilità;
  • Non aprite il forno nei primi 30 minuti altrimenti il dolce si sgonfierà.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 3.5]
LASCIA UN COMMENTO »