Red Velvet Cake a forma di cuore

Scopri come preparare la famosissima Red Velvet Cake, la torta di origini americane conosciuta in tutto il mondo; in questa la ricetta la prepariamo a forma di cuore in modo da renderla perfetta per ricorrenze come San Valentino, Festa della Mamma e compleanni.

Difficoltà:
Impegnativa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Red Velvet Cake a forma di cuore

Se siete in cerca di una torta golosa per ricorrenze speciali come San Valentino, Festa della Mamma o compleanni, ecco la ricetta testata da me personalmente: una golosa red velvet cake a forma di cuore per un evento speciale.

Per preparare questo dolce occorre un po’ di pratica e un po’ di pazienza; si tratta di una red velvet cake a forma di cuoce con crema chantilly e copertura al cioccolato. La forma a cuore è adatta per dire al nostro amato che lo amiamo ma anche per dimostrare alla mamma o a una persona cara quanto la vogliamo bene.

Materiali utilizzati

  • Pentolino
  • 2 Ciotole
  • Frustino
  • 3 stampi a cuore di 12 cm
  • Griglia

Ingredienti per 8 persone

❯ Per la base occorre:

❯ 180 g di farina 00

❯ 100 g di zucchero semolato

❯ 2 uova medie

❯ 60 ml di olio di semi

❯ 60 ml di yogurt alla vaniglia

❯ 2 cucchiaini di lievito per dolci

❯ 1 fialetta di essenza di vaniglia

❯ un pizzico di sale

❯ colorante rosso in gel o in polvere

❯ Per la crema Chantilly occorre:

❯ 250 g di panna fresca o vegetale a lunga conservazione

❯ 40 g di zucchero a velo

❯ 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o aroma vaniglia

❯ Per la bagna occorre:

❯ 120 ml di acqua

❯ 50 ml di rum

❯ 1 cucchiaio di zucchero

❯ Per la copertura al cioccolato occorre:

❯ 150 g di cioccolato fondente

❯ 120 ml di panna da montare

Procedimento

Come fare la red velvet cake

1. Per preparare la red velvet cake niziate dalla bagna: mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero, portatelo sul fuoco e mescolate fino a sciogliere completamente lo zucchero;

2. Spegnete il fuoco, aggiungete il limone e mescolate;

3. Mettete la bagna da parte e lasciatela raffreddare completamente;

ricette san valentino

4. Passate ora a preparare la crema chantilly: in una ciotola versate la panna insieme alla fialetta di vaniglia o aroma a scelta;

5. Con un frustino montate la panna fino a farla diventare spumosa;

6. Appena pronta mettetela in frigo e passate a realizzare la base della red velvet cake;

dolce san valentino

7. È il momento di preparare la base della red velevet cake: in un’altra ciotola montate le uova insieme allo zucchero fino a farle diventare gonfie e spumose;

ricette torte s valentino

8. Aggiungete anche lo yogurt e l’olio e continuate a mescolate;

dolci facili per san valentino

ricette dolci per san valentino

9. Versate anche la farina setacciata, il lievito per dolci, un pizzico di sale e la fialetta di vaniglia e amalgamate con il frustino fino ad ottenere un composto omogeneo;

ricetta dolce san valentino

ricetta red velvet

10. Per dare il colore rosso alla red velvet cake aggiungete il colorante rosso piano piano fino ad ottenere la tonalità preferita;

red velvet ricetta

torte per san valentino

11. Imburrate i tre stampi a cuore e versate il composto per la base;

red velvet cake ricetta

12. Lasciate cuocere in forno preriscaldato e statico per 20 minuti a 180°C;

13. Fate la prova stecchino per verificare la cottura;

14. Sfornare la torta e farla raffreddare;

torte red velvet

15. Con un coltello dividete i cuori in due strati: prendere la base di un cuore, bagnarla leggermente con la sciroppo preparato in precedenza;

ricette red velvet

16. Farcire con la crema Chantilly e poi sovrapporre l’altra base dopo averla bagnata con lo sciroppo;

torte a cuore facili

17. Premere leggermente per far aderire i due dischi;

18. Ricoprire con la restante crema Chantilly tutta la superficie ed i bordi creando però uno strato sottile solo di copertura;

torta velvet ricetta

torte a forma di cuore per san valentino

19. Fate riposare le mini red velvet cake a forma di cuore in frigorifero per circa 30 minuti;

20. Nel frattempo preparate la copertura al cioccolato: spezzettare il cioccolato fondente mettete da parte;

dolci per san valentino

21. In un pentolino aggiungete la panna e sfiorare il bollore;

22. Unite il cioccolato fondente e fate sciogliere completamente;

torta a cuore

dolce per san valentino

23. Poggiate le tortine su di una griglia e con un cucchiaio aggiungere la copertura, glassate tutte le tortine fino a ricoprirle completamente;

torte a cuore

24. Fate riposare per circa 30 minuti, dopo trasferirle in frigorifero fino al momento di servire;

25. Decorate come meglio preferite, con frutta fresca, fiori o briciole di torta;

26. Conservate le mini red velvet cake a forma di cuore in frigorifero ed estraetele 5 minuti prima di servire.

torta san valentino cuore di cioccolato

torta forma di cuore

Stagione ideale

La red velvet cake si può gustare tutto l’anno, in questa forma a cuore è la torta giusta da preparare per San Valentino, per la festa della mamma o del papà o per festeggiare il compleanno di una persona importante.

Conservazione

La red velvet cake va conservata in frigo per un massimo di 4-5 giorni.

Il consiglio in più

  • Se volete una red velvet cake davvero rossa, diminuite un pochino il cacao (che scurisce) e aggiungete qualche goccia di colorante in gel (liquido servirebbe a poco);
  • Se non avete stampi a cuore potete utilizzare un classico stampo rotondo 28 cm di diametro e con un taglia biscotti a cuore di circa 12-14 cm potete ricavate i vostri cuori.

Idee e varianti

Come abbiamo visto, la red velvet cake può essere preparata in mini stampi per monoporzioni.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 4 Media Voto: 4]
LASCIA UN COMMENTO »