Babà rustico

Ma quanto sono buoni i rustici? Io li adoro. Adoro plumcake e torte salata ma ancora di più il mio amato babà rustico napoletano. Ecco la mia ricetta semplicissima.

Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Babà rustico

Il babà rustico è un rustico salato napoletano molto morbido, profumato e gustoso. Una torta lievitata piena di formaggio e salumi perfetta da servire in un aperitivo, nelle feste di famiglia e da portare con se per una bella scampagnata al mare o in montagna.

Per me che adoro tutti i rustici e ciò che è salato, il babà rustico è uno spettacolo; se lo vedo lo devo per forza divorare.. e se qualcuno me lo toglie d’avanti sono guai. Lo so che è un po’ pesantino, ma alle torte salate non posso rinunciare.

Il babà rustico è chiamato così perché è soffice quasi come quello dolce e poi perché viene cotto nello stampo del babà napoletano o in quello a ciambella.

Vediamo insieme come fare questa ciambella salata lievitata.

Materiali utilizzati

  • Stampo per babà o ciambella
  • Pentolino
  • Ciotola o Planetaria

Ingredienti per 6 persone

❯  300 gr di farina 00

❯ 200 gr di farina Manitoba

❯ 250 ml di latte

❯ 150 gr di salame napoletano

❯ 100 gr di provola

❯ 100 gr di provolone

❯ 100 gr di parmigiano

❯ 100 gr di burro

❯ 50 gr di pecorino

❯ 3 uova

❯ 6 gr di lievito di birra

❯ 2 gr di sale

❯ 2 gr di zucchero

❯ pepe facoltativo

Procedimento

Come fare il babà rustico

1. Per preparare un buon babà rustico morbido iniziate con il preparare gli ingredienti per il ripieno. Grattugiate il parmigiano e il pecorino.

baba' rustico

2. Tagliate in piccoli cubetti i salumi e i formaggi. In questo caso ho utilizzato tutti i salumi e formaggi che avevo in frigo: prosciutto crudo, cotto, mortadella, galbanino..

rustico ricette

3. Riscaldate il latte in un pentolino insieme con lo zucchero e il lievito.

brioche salata napoletana

4. In una ciotola o nella planetaria setacciate le due farine e mescolate.

rustico morbido

5. Versate anche il latte con il lievito e continuate a mischiare.

6. Unite le uova una alla volta e poi il burro a temperatura ambiente. Impastate.

rustico babà

7. Aggiungete anche i formaggi grattugiati e il pepe e impastate per circa 10 minuti. Dovrete ottenere un impasto omogeneo e leggermente appiccicoso. Con una planetaria il lavoro sarà molto più semplice.

ricetta ciambella rustica

8. Unite all’impasto tutti i salumi e formaggi e impastate ancora.

babà rustico morbido

 

ciambellone rustico ricetta

9. Versate il babà rustico napoletano in uno stampo imburrato e infarinato e livellate la superfice.

rustico salato veloce

10. Fate lievitare il babà rustico salato fino al suo raddoppio. Per agevolare la lievitazione potete coprirlo con un canovaccio e metterlo in forno spento con luce accesa. Il tempo di lievitazione dipende dalla temperatura della casa, in media dovrebbe lievitare almeno 3 ore.

ricetta rustico napoletano

11. Trascorso il tempo di lievitazione lasciate cuocere la brioche rustica in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Prima di spegnere il forno fate la prova stecchino per vedere se è effettivamente cotto.

baba' rustico ricetta

12. Lasciate raffreddare il rustico salato prima di capovolgerlo in un piatto piano e servirlo.

brioche rustica napoletana

 

baba rustico ricetta originale

 

ricetta del babà rustico

baba rustico ricetta

Stagione ideale

Il babà rustico napoletano è perfetto in qualunque periodo dell’anno, non può mancare a Pasqua e pasquetta insieme al casatiello napoletano.

Conservazione

Il babà rustico resta morbidissimo e profumato anche per 4-5 giorni se conservato a temperatura ambiente sotto una campana di vetro o coperto con pellicola trasparente. Una volta cotto si può anche congelare.

Il consiglio in più

  • Fate attenzione a non riscaldare troppo il latte! Esso deve essere tiepido perché se troppo caldo il lievito “muore”; se invece il latte è troppo freddo il lievito non si attiva.

Idee e varianti

  • Si può sostituire il lievito di birra con quello in polvere dimezzando la dose.
  • Potete usare salumi e formaggi che più preferite, l’importante che in totale ci siano almeno 400 gr.
  • Potete sostituire il burro con l’olio.
  • Se non trovate la farina Manitoba potete usare la farina 0, che è la stessa cosa.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »