Purè di cavolfiore

Purè di cavolfiore e patate, un contorno delicato e ligth da abbinare a secondi a base di carne. Un contorno, ma anche un modo diverso per presentare la verdura ai bambini.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Purè di cavolfiore

Il purè di cavolfiore e patate è il contorno perfetto per accompagnare un secondo piatto a base di carne; una vellutata avvolgente e delicata che si adatta bene con ricette dai gusti decisi.

Materiali utilizzati

  • 2 pentole
  • Schiacciapatate

Ingredienti per 4 persone

❯ 400 -500 gr di cavolfiore

❯ 200-250 gr di patate

❯ 250 ml di latte

❯ 15 gr di parmigiano

❯ 15 gr di pecorino

❯ 25 gr di burro

❯ sale q.b.

❯ pepe bianco a piacere

Procedimento

Come fare il purè di cavolfiore

1. Per preparare la purea di cavolfiore bisogna prima di tutto pulirlo per bene togliendo le foglie e tagliandolo a pezzetti.

purea cavolfiore

2. Cucinate il cavolfiore. Potete lessarlo per 10 minuti, in pentola con un po’ d’acqua o anche cucinarlo a vapore. Quando il cavolfiore sarà cotto scolatelo.

mousse di cavolfiore

3. Nel frattempo bollite anche le patate con tutta la buccia, poi scolatele e lasciatele raffreddare.

purea di cavolfiori

4. Togliete la buccia alle patate e con uno schiacciapatate raccogliete la crema di patate nella pentola.

cavolfiore e patate

5. Sempre con lo schiacciapatate o con un emulsionatore, riducete in crema anche il cavolfiore e unitelo alle patate.

ricette cavolfiore e patate

6. Aggiungete il burro, il parmigiano, il latte e il sale.

7. Riportate la pentola sul fuoco e fate cuocere per 5 minuti. Mescolate con un cucchiaio di legno.

pure di cavolfiore bianco

8. Finalmente il vostro purè di cavolfiore è pronto per essere servito.

pure light di cavolfiore

purea di cavolfiore

Pasta di abbinamento ideale

Visto che i più piccini fanno sempre storie con verdure e ortaggi, potete utilizzare questo vellutata di cavolfiore e patate come condimento per la pasta o il riso. Versate un paio di bicchieri d’acqua nella pentola con il purè e quando inizia a bollire unite la pasta o il riso, continuate a mescolare e se serve aggiungete altra acqua.

Stagione ideale

Il periodo giusto per mangiare cavolfiori di stagione è inverno/primavera.

Conservazione

La crema di cavolfiore e patate si può conservare in frigo per un paio di giorni, chiusa in  un contenitore ermetico.  Il pure di patate e cavolfiore si può congelare se tutti gli ingredienti sono freschi.

Il consiglio in più

  • Per una ricetta più dietetica eliminate o riducete la quantità di burro e formaggio.
  • Se avete la pentola a pressione, il purè di cavolfiori e patate si prepara in 10 minuti.
  • Per i bambini che sono attratti dal colore, preparate la stessa ricetta usando le patate viola.

Idee e varianti

Se desiderate una preparazione più invitante fate il purè di patate gratinato. Mettete la crema in una pirofila, cospargetela di parmigiano e/o pecorino e lasciatela cuocere in forno per 10  minuti con funzione grill.

Quale contorno abbinare

Questa ricetta con cavolfiore light si abbina perfettamente a un secondo piatto di carne.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »