Waffle

Come fare i waffel? Semplicissimo! Basta avere la piastra per waffle e preparare l’impasto. Ecco la mia ricetta.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Waffle

Il waffle è un dolcetto gustoso preparato con un impasto semplice di uova, farina, e latte, esso viene cotto in una apposita macchina per waffle e infine farcito con sciroppo d’acero. Negli ultimi anni oltre al classico gusto, i waffles si possono gustare in tantissimi modi, con panna, con nutella, cioccolato bianco ma anche al gusto di kinder bueno, ferrero rochet e che ne ha più ne metta.

Quando vado fuori e mi capita di andare a prendere qualcosa al bar sfogliando il menù l’occhio cade sempre sui golosissimi waffle; da quando ho comprato la piastra per waffle appena ne ho voglia li preparo in un batter d’occhio. Ecco la ricetta originale dei waffle fatti in casa, se avete il bimby in casa vi consiglio anche la versione waffle bimby.

Materiali utilizzati

Ingredienti per :

❯ 300 ml di latte

❯ 250 gr di farina 00

❯ 70 gr di burro

❯ 60 gr d zucchero

❯ 2 uova

❯ una fialetta di essenza di vaniglia

❯ un pizzico di sale

Procedimento

Come fare i waffle

1. Per preparare la ricetta dei waffle separate i tuorli dagli albumi e una ciotola montate gli albumi a nere con un pizzico di sale.

waffle ricetta

2. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero.

waffle ricetta originale

3. A quest’ultimo composto unite i bianchi montati a neve. Amalgamate delicatamente dal basso verso l’altro.

waffel ricetta

4. Unite anche la vaniglia e il latte.

piastra waffel

5. Infine aggiungete la farina setacciata e mescolate delicatamente.

ricetta waffel morbidi

6. È arrivato il momento di riscaldare la piastra per waffle; se necessario ungetela con un po’ di burro.

7. Versate la pastella per i waffles nella quantità sufficiente da ricoprire la piastra in modo uniforme. Chiudete la piastra e cuocete secondo i tempi riportati sulle istruzioni.

ricetta per waffel

8. Ma mano che i waffle si cuociono adagiateli in un piatto.

ricetta dei waffel

9. Servite i waffle caldi farcendoli con sciroppo d’acero.

ricetta waffles

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Vi  consiglio di consumare i waffle appena cotti, in alternativa si possono congelare senza farcire.

Il consiglio in più

Se già sapete che il giorno dopo volete fare colazione o merenda con i waffle anticipatevi preparando l’impasto e lasciandolo in frigo per al massimo un giorno.

Idee e varianti

I waffle possono essere farciti anche con panna, frutta secca oppure nutella.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »