advertisement

Torta caprese

La ricetta della vera torta caprese, un dolce al cioccolato senza farina proveniente dalla regione Campania, più precisamente da Capri. Gli estimatori del cioccolato ne vanno matti. Da gusto inebriante e dal cuore morbidissimo.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Torta caprese

La torta caprese è sicuramente il dolce al cioccolato più famoso d’Italia, in particolare è famosissima in Campania dove ha avuto origine. Esistono diverse ricette per torte caprese tutte con piccolissime varianti che le rendono uniche; l’essenziale è usare un buon cioccolato fondente e delle mandorle di qualità.

La caprese al cioccolato è una torta con mandole davvero spettacolare, il suo successo è proprio nella semplicità.

L’assenza di farina e di lievito rende questa torta adatta anche al consumo da parte di celiaci e intolleranti al glutine.

Se avete apprezzato questo dolce di lunga tradizione sicuramente amerete anche la semplice torta al cioccolato.

Materiali utilizzati

  • Stampo da 22 cm apribile
  • Frullino elettrico
  • Ciotola
  • Pentola
  • Pentolino
  • Spatola di silicone

Ingredienti per 6 persone

❯ 180 gr di farina di mandorle o mandorle spellate

❯ 160 gr di cioccolato fondente tra il 70 e 80%

❯ 130 gr di zucchero semolato

❯ 120 gr di burro a temperatura ambiente

❯ 3 uova

❯ zucchero a velo per decorare

Procedimento

advertisement

Come fare la torta caprese

1. Per preparare il dolce caprese dovete innanzitutto procurarvi la farina di mandorle. Quindi o frullate delle mandorle spellate e lasciare seccare le briciole per tutta la notte, oppure comprate una confezione di farina di mandorle al supermercato.

2. Con un coltello spezzate il cioccolato a scaglie.

ricetta per caprese

3. Versate il cioccolato in uno pentolino e fatelo sciogliere piano piano a bagnomaria girando ripetutamente con una spatola di silicone.

torta caprese

4. Intanto, in una ciotola mettete lo zucchero semolato e il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Azionate le fruste a velocità media e frullate il composto.

caprese

5. Aggiungete un uovo alla volta e continuate a frullare.

torta caprese ricetta

6. A questo punto aggiungete il cioccolato sciolto e raffreddato.

torta caprese originale

7. Mescolate il composto.

torta caprese classica

8. Infine versate la farina di mandorle e frullate ancora.

caprese cioccolato

9 Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata. Livellate e cuocete nel forno già caldo a 170° per circa 35-40 minuti. Verificate la cottura infilando uno stecchino al centro della torta; per essere cotto dovrà uscire pulito ma leggermente umido.

caprese ricetta originale

10. Sfornate la vostra torta caprese, lasciatela raffreddare. Prima di servire la torta al cioccolato decoratela con una generosa spolverata di zucchero a velo.

torta caprese ricetta napoletana

torta caprese originale napoletana

torta caprese

Stagione ideale

Sempre. Ideale anche per feste di compleanno.

Conservazione

La torta caprese si può conservare a temperatura ambiente per 3 o 4 giorni chiusa sotto una campana di vetro. Se tutti gli ingredienti sono freschi potete congelare la torta in porzioni evitando di mettere lo zucchero a velo.

Curiosità sulla torta caprese

Le ricette buone nascono sempre da piccoli errori. È proprio quello che è accaduto per la caprese: Intorno al 1920 a Capri, Carmine Di Fiore si dimenticò di aggiungere la farina al composto e quando la sfornò notò la sua morbidezza, la sua consistenza umida e il suo sapore intenso di mandorle e cioccolato. Quindi disse ai commensali che aveva ommesso appositamente la farina per creare qualcosa di unico e sublime.

Da allora la torta caprese al cioccolato è diventata un’icona della pasticceria Campana e Italiana nel mondo.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »
WordPress Lightbox Plugin