advertisement

Tartufi salati

I tartufi salati sono degli stuzzichini adatti ad aperitivi, buffet o antipasti. Visto che non richiedono cottura, i tartufi al formaggio sono velocissimi da preparare. Dovrete solo aguzzare la fantasia e scegliere gli ingredienti che più vi piacciono.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Tartufi salati

I tartufi salati, senza cottura sono dei deliziosi antipastini molto veloci, da preparare ogni volta che c’è una festa in famiglia. Si tratta di palline di formaggio insaporite con salmone affumicato, frutta secca, erbe aromatiche e quant’altro. Quanti più tartufini di gusti diversi preparerete tanto più sarà l’effetto scenico.

Questa ricetta è così semplice e veloce che la possono preparare anche i bambini. Basta mescolare in una ciotola il formaggio, magari aggiungendo del salmone affumicato e altre spezie, creare le palline con l’aiuto di due cucchiaini e ripassarle nella granella che più preferite. Infine, qualche ora in frigo e i tartufi salati sono pronti per essere serviti. Vedrete che sono di una bontà unica e piaceranno a tutta la famiglia.

E per ultimare il pasto con un dolcetto altrettanto fresco e senza cottura, vi consiglio i tartufi al tiramisù.

Materiali utilizzati

  • Ciotola

Ingredienti per 4 persone

❯ 150 gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia

❯ 50 gr di salmone affumicato

❯ granella di nocciole q.b.

❯ semi di sesamo q.b.

❯ granella di pistacchio q.b.

❯ sale q.b.

❯ pepe a piacere

Procedimento

advertisement

Come fare i tartufi salati

1. In una ciotola mescolate il formaggio cremoso con il salmone affumicato. Aggiungete sale e pepe a piacere.

tartufi salati

2. Per la granella di nocciole ne ho sgusciate alcune e poi tritate grossolanamente con un coltello.

antipasti con philadelphia

3. Aiutandovi con due cucchiai o solo con le mani un po’ umide create delle palline. Rotolate una parte dei tartufi nelle nocciole tritate.

antipasti philadelphia

4. Altri tartufi ricopriteli con i semi di sesamo.

antipasti con formaggio

5. E i restanti con la granella al pistacchio.

tartufi salati

6. Riponete le palline di formaggio in frigo per almeno 30 minuti per farle rassodare.

tartufini salati

7. Ecco i tartufi salati pronti per un delizioso antipasto o aperitivo accompagnato da delle bollicine.

antipasto palline di formaggio

Stagione ideale

Serviti in un piatto rosso o argento sono perfetti per le feste natalizie.

Conservazione

Se avanza potete conservarli in frigo per un paio di giorni chiusi in un contenitore ermetico.

I consigli in più

  • I tartufi salati possono essere serviti in pirottini di carta oppure con dei bastoncini per spiedini.
  • Cena tra amici e l’Italia che gioca? Tifate portando in tavola i colori della bandiera con polvere di basilico per il verde, semi di sesamo pe il bianco e paprika piccante per il rosso.

Idee e varianti

  • Nell’impasto delle palline potete aggiungere gli aromi che più preferite, vi consiglio un pizzico di zenzero in polvere per esaltare la freschezza del formaggio.
  • Gli ingredienti che potete usare per ricoprire le palline salate sono tantissimi: semi di zucca, aromi vari, erba cipollina, frutti rossi…
  • I tartufi salati senza cottura è una ricetta svuota frigo perché si possono fare con tutte le rimanenze che abbiamo in frigo e in credenza.
16,99€
disponibile
2 new from 16,99€
as of 6 Febbraio 2023 17:14
22,99€
disponibile
as of 6 Febbraio 2023 17:14
27,90€
disponibile
5 new from 25,11€
as of 6 Febbraio 2023 17:14
63,99€
disponibile
2 new from 63,99€
as of 6 Febbraio 2023 17:14
Ultimo aggiornamento il 6 Febbraio 2023 17:14
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »
WordPress Lightbox Plugin