Ricetta crepes, impasto base per crepes dolci o salate

Tutti i segreti per imparare a realizzare l’impasto per crepes; da questo si potranno realizzare crepes sia dolci che salate. Ecco come fare le crespelle fatte in casa.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Ricetta crepes, impasto base per crepes dolci o salate

Tra le ricette di base della cucina troviamo senza ombra di dubbio l’impasto per crepes.

Questa pastella con uova non è difficile da fare ed è estremamente versatile in quanto si possono realizzare crepes (anche dette crespelle) da gustare calde o fredde, in inverno o in estate, dolci o salate.

Per me le crepes simboleggia la pausa studio pomeridiana; e mentre sbattevo le uova e farcivo le crepes mi rigeneravo per ritornare a studiare. Ricordo ancora che mio fratello piccolino mi guardava mentre preparavo questa “magia” e mi chiedeva:”Come si fanno le crepes?”.

Realizzare le crepes è semplicissimo, anche se richiede un po’ di manualità e una padella antiaderente. In realtà per fare delle crepes perfette ci vorrebbe un’apposita padella, acquistabile a pochi euro; quest’ultima deve essere dotata di bordi bassi in modo da rendere più agevole la cottura ed evitare che si spezzino.

Con queste dosi otterrete circa 10 crepes. P.S. Le crepes sono venute così gialle per merito delle uova delle mie galline.

Materiali utilizzati

  • Ciotola
  • Frustino a mano
  • Paletta di silicone
  • Crepiera o padella antiaderente di 24 cm

Ingredienti per 8 persone

❯ 3 uova

❯ 250 gr farina

❯ 40 gr di burro (per ungere la padella)

❯ 1/2 l di latte

Procedimento

Come fare la ricetta crepes

1. Per preparare la ricetta delle crepe salate o dolci dovete solo preparare la pastella neutra e il gioco è fatto. In una ciotola aprite le uova.

crepes ricetta

2. Sbattete le uova con un frustino.

ricette crepes salate

3. Setacciate la farina all’interno della ciotola con i bordi alti e aggiungete anche il latte. Lavorate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

crepes salate ricetta

4. Lavorate l’impasto ancora per qualche minuto dopodiché copritelo con della pellicola e mettetelo a riposare in frigo per una mezz’oretta. Questa pausa servirà per far rassodare l’impasto ed eliminare eventuali grumi.

 

5. Trascorso il tempo necessario per far riposare il composto, toglietelo dal frigo, accendete il fornello e fate sciogliere una noce di burro sulla padella apposita. Quando la padella diverrà ben calda ponetevi al centro un mestolo di pastella e muovetela per farla espandere anche ai lati. Questa operazione deve essere effettuata molto velocemente perché le crepes sulla padella ben calda tenderanno a solidificarsi in fretta.

crepes ricette

6. Lasciate cucinare le crepes per 1 minuto circa per ogni lato muovendo di tanto in tanto la padella in modo che non si attacchino.

ricetta crespelle salate

7. Dopo un minuto circa girate la crepes per farla cuocere dall’altro lato. Se non sai lanciarla e riprenderla, usa una paletta in silicone.

impasto per le crepes

8. Man mano che sono pronte, disponetele una sopra l’altra e copritele alla fine con della pellicola in modo da non farle seccare- Al momento di servirle, accompagnatele con del gelato, della Nutella o del caramello: sono ottime! Ricordatevi che con lo stesso impasto potete preparare anche crepes salate come quelle con prosciutto e formaggio.

come fare le crepes salate

Conservazione

Potete lasciare la pastella per crepes in frigo per 1 giorno, coperta da una pellicola.

Il consiglio in più

Potete cucinare le crepes anche in una padella antiaderente.

Qualche notizia in più sulle crepes

Si racconta che le prime crepes sono nate in Italia con il nome di crespelle. Nel V secolo, il Papa Gelasio ordinò un sacco di crepes per i pellegrini giunti a Roma festa della Candelora, dopodiché in Francia presero il nome di crepes.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »