Pollo al curry

Il pollo al curry è uno dei piatti più tradizionali della cucina indiana. Per prepararlo sono sufficienti ingredienti gustosi e di semplice reperibilità.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Pollo al curry

Il pollo al curry è uno dei piatti tipici della cucina indiana. Si tratta, in particolare, di una pietanza semplice da realizzare e particolarmente gustosa grazie al sapore speziato che il curry le dona. Scopriamo come realizzare degli ottimi bocconcini di pollo al curry da servire, magari, in occasione di una cena a casa tra amici.

Ingredienti per 4 persone

❯ 4 petti di pollo

❯ 2 peperoni

❯ 3 carote

❯ 50 ml di panna da cucina

❯ 2 cucchiai di curry

❯ 1 mela

❯ 1 tazza di brodo (di carne o vegetale)

❯ olio extravergine di oliva

❯ sale

Procedimento

Come preparare il pollo al curry

1. Tagliate i petti di pollo a cubetti grossolani e fateli rosolare per una decina di minuti in una padella ampia con dell’olio d’oliva: sono pronti quando assumono un aspetto dorato;

2. Quando sono cotti, conservateli in una ciotola;

3. Tritate quindi la cipolla e lasciatela soffriggere nella stessa padella che avete utilizzato per il pollo e, non appena anche lei assume un aspetto dorato, aggiungete le carote precedentemente tagliate a rondelle o a julienne, i peperoni privi dei semi e la mela sbucciata entrambi tagliati a cubetti;

4. Aggiungete anche il sale e lasciate cucinare il tutto per circa 15 minuti utilizzando di tanto in tanto un po’ di brodo;

5. Quando le verdure e la mela saranno quasi cotte, aggiungete il pollo nella stessa padella: mescolate bene in modo da uniformare gli ingredienti e continuate la cottura con il brodo rimasto;

6. Aggiungete anche i due cucchiai di curry e lasciate cucinare ancora per una decina di minuti;

7. Terminate la cottura inserendo la panna da cucina e continuate a cucinare finché non si addensa;

8. A questo punto, spegnete il fuoco e svuotate la padella su un piatto da portata.

Il consiglio in più

Se desiderate insaporire ancora di più il pollo, potete utilizzare del coriandolo (in grani o tritato): se non avete mai provato questa spezia, però, non abbondate perché ha un sapore molto forte. Tra le spezie da utilizzare ci sono anche la cannella e lo zenzero. Accompagnate il pollo al curry che avete preparato con del riso basmati in bianco e del pane chapati (il pane indiano).

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 4]
LASCIA UN COMMENTO »