advertisement

Pan co’ santi

Il pan cò santi è un pane dolce Toscano che si prepara durante le festività dei morti e dei Santi. Una ricetta semplice e povera per un pana soffice, profumato e molto particolare.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Pan co’ santi

Il pan co’ santi, o pane dei santi è un dolce tipico della tradizione Fiorentina, in particolare di Siena; l’abitudine è prepararlo per il primo Novembre, in occasione della festa di tutti i Santi. Oggi lo si prepara appena inizia l’autunno in modo da poterlo gustare per più tempo e non solo per un giorno all’anno.

Proprio come la schiacciata d’uva, anche il pan co santi è una ricetta spettacolare, dai sapori contrastanti: il dolce dell’uvetta e il piccante del pepe.

Adoro fare colaziono con una bella fetta tostata di pan co santi e un po’ di marmellata…è la fine del mondo.

Materiali utilizzati

  • Planetaria (facoltativo)
  • Leccarda
  • Carta da forno

Ingredienti per 8 persone

❯ 400 gr di farina 00

❯ 200 gr di farina manitoba

❯ 250 gr di uvetta sultanina

❯ 250 gr di noci

❯ 325 gr di acqua

❯ 60 gr di zucchero

❯ 25 ml di olio d’oliva

❯ 12 gr di lievito di birra

❯ un cucchiaino di miele

❯ un cucchiaino di sale

❯ un cucchiaino di pepe in grani macinato q.b.

❯ un uovo per spennellare

Procedimento

advertisement

Come fare il pan co santi

1. In una ciotola o in un robot da cucina mettere il lievito di birra con il miele e mescolate.

pan co' santi

2. Quando il lievito si sarà sciolto aggiungete le farine setacciata. Mescolate.

dolci toscani tipici

3. Aggiungete man mano l’acqua e continuate ad amalgamare.

4. Quando l’impasto avrà preso consistenza aggiungete il sale e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Lavoratelo per almeno 10 minuti.

dolcetti natalizi facili

5. Mettete l’impasto in un contenitore coperto da pellicola trasparente e lasciatelo riposare per circa due ore, fino al suo raddoppio.

dolce toscano pan co santi

6. Nel frattempo sbucciate le noci e tritatele grossolanamente.

ricetta del pan co santi

7. Mettere l’uva sultanina in ammollo.

ricetta per pan co santi

8. Trascorso il tempo di lievitazione, inglobate nell’impasto le noci, l’uvetta strizzata, lo zucchero, l’olio e il pepe in grani macinato.

pan co santi senese ricetta

9. Impastate il tutto in modo da far assorbire bene tutti gli ingredienti.

pan co' santi siena ricetta

10. Lavorate l’impasto su un piano con un velo di farina e formate due panetti schiacciati con 4 tagli sulla superfice, due in orizzontale e due in verticale.

pan co' santi siena ricetta

11. Adagiate il pane su una leccarda con carta da forno e lasciateli riposare per un’ora in forno spento con luce accesa.

pan co santi

12. Dopo un’ora abbondate di lievitazione l’impasto avrà raddoppiato il suo volume. Spennellate la superficie con un uovo sbattuto.

dolci natale

13. Cuocete il pane in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Appena cotto lasciatelo raffreddare per qualche minuto.

dolci di natale ricette

14. Il pan co’ santi è pronto per essere gustato da solo, con marmellate o con arrosti.

dolci natalizi

 

dolci tipici toscani

Stagione ideale

È tradizione prepararlo nel giorno di tutti i Santi, ma anche per Natale è perfetto.

Conservazione

Il pan co santi è ancora più buono se gustato freddo, il giorno dopo è ancora meglio. Si può conservare a temperatura ambiente, magari chiuso in un sacchetto di carta del pane.

Idee e varianti

  • Volendo potete aggiungere anche mandorle, nocciole, e frutta secca; anche se in questo modo non è più la ricetta tradizionale.

Curiosità sul pan cò santi

Nei paesi di Siena e d’intorni questo pane dolce è anche chiamato pan dei morti.

64,99€
69,00€
disponibile
7 new from 62,00€
as of 5 Dicembre 2022 12:09
14,69€
disponibile
1 used from 14,40€
as of 5 Dicembre 2022 12:09
Ultimo aggiornamento il 5 Dicembre 2022 12:09
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »
WordPress Lightbox Plugin