Lasagne ai carciofi

Cercate un primo piatto per il pranzo della domenica o Pasquale? Provare questa la ricetta delle lasagne ai carciofi con besciamella.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Lasagne ai carciofi

Le lasagne ai carciofi le ho preparate per la prima volta, in questo periodo di quarantena causato da Covid19.

Visto che bisogna fare la spesa il meno possibile, ogni volta che vado al supermercato mi viene un’ansia spaventosa che mi fa buttare cose a caso nel carrello, senza pensare al loro utilizzo; inoltre ho iniziato a comprare più surgelati perché durano di più rispetto a prodotti freschi.

Insomma, quasi senza volerlo ho portato a casa un busta di carciofini surgelati, mai provati prima, che sono diventati l’ingrediente principale di una buonissima lasagna con besciamella.

La lasagna con carciofi è una prelibatezza golosa e filante, un primo piatto vegetariano da portare in tavola durante il periodo di Pasqua e la domenica in famiglia.

Vediamo come preparare questa lasagna bianca con carciofi e besciamella.

Materiali utilizzati

  • Padella
  • Pirofila da forno

Ingredienti per 4 persone

❯ 250 gr di carciofi

❯ 200 gr di lasagne all’uovo

❯ 200 gr di provola

❯ 20 gr di parmigiano grattugiato

❯ 20 gr di pecorino grattugiato

❯ uno spicchio d’aglio

❯ un ciuffo di prezzemolo

❯ sale q.b.

❯ Per la 500 ml di besciamella occorre:

❯  500 ml di latte

❯  50 gr di farina

❯ 50 gr di burro

❯  noce moscata

❯  un pizzico di sale

Procedimento

Come fare lasagne ai carciofi

1. Iniziate con il preparare i carciofi. In una padella versate un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, quando l’olio si sarà riscaldato unite anche i pezzi di carciofini. Se avete utilizzato carciofi freschi pulite prima e tagliateli a tocchetti.

lasagne carciofi

2. Aggiungete in padella anche il prezzemolo, il sale, il pepe e mezzo bicchiere d’acqua. Continuate la cottura dei carciofi con il coperchio fino a renderli teneri, quindi circa 10 minuti.

lasagne ai carciofi ricetta

3. Preparate ora la besciamella. In una pentola a fuoco basso, mettete insieme la farina e il burro e mescolate con una frustina. Dopo aver creato il roux, aggiungete il latte un po’ alla volta continuando sempre a mescolare. Insaporite con sale e un pizzico di noce moscata. La besciamella per la lasagna ai carciofi deve essere abbastanza liquida.

lasagne al forno con carciofi

4. Tagliate la provola a dadini e grattate i formaggi.

lasagne con carciofi e besciamella

5. Passate ora a comporre la lasagna con carciofi. Versate un mestolo di besciamella sul fondo della pirofila.

6. Adagiate un primo strato di lasagne.

lasagna con carciofi e besciamella

7. Continuate distribuendo un po’ di carciofi sbriciolati, un po’ di provola e un po’ di formaggi grattugiati.

pasticcio carciofi

8. Versate altra besciamella e continuate con un altro strato.

pasta al forno con carciofi e besciamella

9. Sull’ultimo strato di lasagne versate tutta la besciamella rimasta e i formaggi grattugiati.

lasagna carciofi e besciamella

10. Infornate la lasagna di carciofi in forno a 180° per 30 minuti. Quando la lasagna sarà cotta lasciatela raffreddare 10 minuti prima di tagliarla.

pasta al forno carciofi

11. Le lasagne con i carciofi fanno sempre un figurone e suono buonissime.

lasagne con i carciofi e besciamella

Pasta di abbinamento ideale

Lasagne all’uovo, verdi o di grano.

Stagione ideale

Primavera.

Conservazione

Le lasagne con carciofi si possono conservare in frigo per 2-3 giorni; se tutti gli ingredienti sono freschi si può anche congelare.

Il consiglio in più

  • Questo pasticcio di carciofi per essere il top deve essere almeno di 5-6 strati.
  • Sulla superficie della lasagna non mettete ne la provola e ne i carciofi perché in cottura potrebbero scurirsi e seccarti, meglio metterli all’interno.

Idee e varianti

  • La provola può essere sostituita con qualunque formaggio filante o anche, con taleggio, brie, fontina.
  • Nei vari strati potete aggiungere anche del prosciutto cotto.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »