Grissini con lievito madre

Da granocchiare in ogni occasione, i grissini con lievito madre e semi di papaveri sono buonissimi.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Grissini con lievito madre

I grissini sono croccanti bastoncini che possono stuzzicarti l’appetito in qualunque momenti della giornata. Se avete del lievito madre già pronto, provate a fare questa ricetta di grissini fatti in casa con semi di papavero.

Materiali utilizzati

  • Ciotola
  • Mattarello
  • Placca da forno
  • Carta da forno

Ingredienti per 2 persone

❯ 100 gr di lievito madre

❯ 50 gr di farina 0

❯ 20 gr di acqua

❯ 10 gr di olio extra vergine di oliva

❯ 3 gr di sale fino

❯ semi di papavero q.b.

Procedimento

Come fare i grissini con lievito madre

1. Versate la pasta madre in una ciotola con l’acqua e sminuzzate il composto.

grissini ricetta

2. Aggiungete i semi, farina sale e olio.

grissini con semi di papavero

3. Lavorare per circa 5 minuti.

esubero pasta madre

4. Stendete una sfoglia sottile con il mattarello.

ricette con esubero di pasta madre

5. Ricavate delle strisce lunghe e spesse circa 1 cm.

esubero di pasta madre

6. Lavorate ogni strisciolina per farle assumere una forma cilindrica.

7. Accendete il forno a 180° e far lievitare il tempo che il forno arriva a temperatura. Disponete i grissini su una placca foderata con carta forno e cuocere per pochi minuti, fino a doratura.

ricette con lievito madre non rinfrescato

ricetta grissini con lievito madre

ricetta grissini con lievito madre

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

I grissini con semi di papavero si possono conservare in un busta di carta per 3 o 4 giorni.

Il consiglio in più

Potete fare anche dei grissini più grandi ma poi c’impiegheranno più tempo per cuocersi.

Idee  varianti

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »