Gramigna con salsiccia

Gramigna alla salsiccia, un piatto tradizionale della gastronomia bolognese. La ricetta di un formato di pasta particolare condito con un sugo di salsiccia stretto.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Gramigna con salsiccia

La gramigna è un formato di pasta all’uovo tipica dell’Emilia Romagna; per dirle in parole povere, sembra un bucatino corto con la forma di un codino, un ricciolo. Spesso vengono preparate in due colori: quelli normali all’uovo e quelli verdi con spinaci.

Il modo migliore per gustare questa pasta è con un bel ragù di salsiccia denso e cremoso.

La gramigna con salsiccia è una ricetta semplice da preparare anche all’ultimo momento, servita con una grande spolverata di parmigiano accontenterete tutta la famiglia. Per i bambini, poi, questo piatto è una gioia assoluta, loro che amano il sugo di pomodoro, loro che gradiscono i bucatini ma hanno difficolta a mangiali, qui basterà un semplice cucchiaio.

L’originale ricetta della gramigna alla salsiccia prevede di condire la pasta con ragù di salsiccia fatto in casa, diverso dal ragù bolognese, perché composto solo da carne di salsiccia e il sugo di pomodoro è molto stretto e asciutto.

La gramigna che ho usato per questa ricetta è nel classico formato paglia e fieno, con gli spinaci.

Materiali utilizzati

  • Casseruola
  • Pentola

Ingredienti per 4 persone

❯ 360 gr di gramigna

❯ 200 ml di passata di pomodoro

❯ 2 salsicce

❯ una costa di sedano

❯ una carota

❯ ½ bicchiere di vino rosso

❯ ½ cipolla

❯ parmigiano grattugiato

❯ olio d’oliva q.b.

❯ sale q.b.

Procedimento

Come fare gramigna con salsiccia

1. Per fare la gramigna con la salsiccia iniziate con il soffritto. Pelate la carota e tagliatela a pezzetti piccoli, pulite la cipolla e tritatela finemente e infine tagliuzzate la costa di sedano.

salsiccia ricette veloci

2. Versate tutto in una casseruola con un filo d’olio d’oliva. Lasciate cuocere a fiamma bassa per qualche minuto.

ragu con salsiccia

3. Sbudellate le salsicce.

gramigna pasta

4. Aggiungete la carne in padella e sfumate con il vino. Continuate la cottura.

ricetta sugo alla salsiccia

5. Quando il vino sarà sfumato del tutto versate la passata di pomodoro, mettete il coperchio e lasciate cuocere per almeno 15 minuti.

sugo alla salsiccia ricetta

6. Lessate la gramigna, scolatela e versatela direttamente nel sugo di salsiccia.

ricetta gramigna con salsiccia

7. Mantecate il tutto e insaporite con il parmigiano grattugiato. La gramigna con salsicce è pronta.

salsiccia ricetta

 

ricetta pasta alla salsiccia

Pasta di abbinamento ideale

A Bologna è tradizione prepararla con questo tipo di pasta, altrimenti diventa un semplice primo piatto con ragù di salsicce.

Stagione ideale

Ricetta per tutte le stagioni.

Conservazione

Potete conservare la pasta al sugo avanzata mettendola in frigo in un contenitore ermetico, al massimo per due giorni.

Idee e varianti

  • Gramigna con salsiccia in bianco. Per cambiare invece di preparare un sugo al pomodoro, potete realizzare il soffritto con la carne e poi aggiungere la panna.
  • Aggiungete dei funghi per un piatto più goloso.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »