Gnocchi di ricotta

Tra le ricette di gnocchi senza patate, si fanno notare gli gnocchi alla ricotta, molto soffici e leggeri. Ecco come preparare degli gnocchetti alla ricotta con sugo al pomodoro.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Gnocchi di ricotta

Quando vado a Napoli dai miei suoceri torno sempre con un rifornimento di mozzarella e ricotta, perché lì sono buonissime. Ed è per questo che ho in frigo sempre un bel po’ di ricotta da smaltire con ricette sempre nuove.

Gli gnocchi di ricotta si preparano facilmente, sono soffici e gustosi, molto più leggeri di quelli di patate. Noi li preferiamo conditi con un semplice sugo al pomodoro fresco con una manciata di basilico profumato e una grattata abbondante di formaggio.

Vediamo in questo articolo come preparare questi gnocchi senza patate in pochi minuti.

Materiali utilizzati

  • Ciotola
  • Pentola

Ingredienti per 4 persone

❯ Per gli gnocchi di ricotta occorre:

❯  250 gr di ricotta

❯ 170 gr di farina

❯ 50-60 gr di parmigiano grattugiato

❯ un uovo

❯ noce moscata

❯ sale

❯ Per il condimento occorre:

❯ 500 gr di passata di pomodoro

❯ pecorino a scaglie

❯ uno spicchio d’aglio

❯ olio di oliva

❯ basilico

❯ sale q.b.

Procedimento

Come fare gli gnocchi di ricotta

1. Fare gli gnocchi di ricotta è semplicissimo. Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti per fare l’impasto: la ricotta scolata, la farina setacciata, il parmigiano grattugiato, un uovo, un pizzico di noce moscata e un po’ di sale.

gnocchi ricotta

2. Mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido ma omogeneo. Lavoratelo su un piano con un po’ di farina.

gnocchi con ricotta

3. Dividete l’impasto in filoncini e successivamente tagliateli a tocchetti di 2 cm. Volendo potete creare le righe agli gnocchi con una forchetta o con un Piccolo tagliere con scanalature.

gnocchi di farina

4. Man mano che realizzate gli gnocchi di ricotta poneteli su un piano infarinato.

gnocchi morbidi

5. Per condire gli gnocchi alla ricotta ho preparato un sugo semplice con passata di pomodoro, aglio, olio, basilico e sale.

6. Cuocete gli gnocchi con la ricotta in abbondante acqua salata e man mano che saliranno a galla, scolateli e versateli nel condimento.

condimento per gnocchi di ricotta

7. Mescolate per qualche minuti gli gnocchi con il pomodoro.

gnocchi alla ricotta

8. Servite gli gnocchi di ricotta con del pecorino a scaglie.

ricette gnocchi di ricotta

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

È meglio consumare gli gnocchetti di ricotta appena cotti; se dovessero avanzare potete riporli in frigo per un giorno. Si sconsiglia la congelazione.

Il consiglio in più

Toccate l’impasto delicatamente: gli gnocchi di ricotta sono molto più appiccicosi rispetto ai classici.

Idee e varianti

Invece del pecorino potete usare della ricotta salata o del caciocavallo.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »