Frittelle di fiori di zucca

Benvenuti fiori di zucchine e zucca! E benvenute frittelle di fiori di zucca. Ecco la ricetta semplicissima e buonissima.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Frittelle di fiori di zucca

Le frittelle di fiori di zucca, dette anche pizzelle di sciurilli è un’altra delle tante ricette che da il benvenuto all’estate con una ventata di colore e di sapore. Le pizzette di fiori di zucca sono un tradizionale piatto napoletano; il tipico finger food che si può acquistare nelle rosticcerie passeggiando per i vicoli di Napoli, oppure al ristorante come antipasto, prima di una succulente pizza margherita.

La pastella per frittelle di fiori di zucca è una variante delle classiche zeppole di pasta cresciuta napoletane, altro prodotto tipico dello street food campano; una volta preparato l’impasto basta friggere le palline in padella con olio caldo.

Le frittelle di fiori di zucca si devono assolutamente mangiare calde servite come antipasto, secondo piatto o in un buffet salato.

Materiali utilizzati

  • Padella antiaderente
  • Carta assorbente da cucina

Ingredienti per 4 persone

❯ 150 gr farina 00

❯ 150 gr acqua fredda

❯ 12 gr lievito istantaneo

❯ 4 fiori di zucca

❯ sale q.b.

❯ olio di semi di arachidi per friggere q.b.

Procedimento

Come fare le frittelle di fiori di zucca

1. Come prima cosa mettere in una ciotola la farina, il lievito e un pizzico di sale.

frittelle fiori di zucca

2. Aggiungete poi l’acqua fredda e amalgamare con la forchetta fino a formare una pastella omogenea.

frittelle fiori di zucchine

3. Tagliate i fiori di zucca, lavateli e asciugateli.

ricetta frittelle fiori di zucca

4. Aggiungete i fiori di zucca al composto. Amalgamate il tutto. A questo punto far riposare per 30 minuti circa in frigorifero.

fiori di zucca frittelle

5. Scaldate l’olio in una padella a bordi alti. Versate un cucchiaio per volta di pastella e cuocete fino a quando le zeppole non saranno gonfie e dorate.

frittelle con i fiori di zucca

frittelle di sciurilli

6. Mettete le pizzelle di fiori di zucca su carta assorbente per far sgocciolare eventuale olio in eccesso.

pizzette di fiori di zucchine

7. Buon appetito con le vostre frittelle di fiori di zucca croccanti.

frittelle di fiori di zucca ricetta

Stagione ideale

Le frittelle con fiori di zucca si mangiano d’estate quando zucche e zucchini ci regalano questi meravigliosi fiori gialli-arancio.

Conservazione

Le frittelle di fiori di zucchine vanno mangiate caldissime appena cotte per assaporale al meglio. Se vi avanza della pastella mettetela in frigo coperta da una pellicola trasparente, in questo modo potete tenerla per un paio di giorni.

Il consiglio in più

Fate cuocere le frittelle 2 minuti per lato, esse devono essere dorate fuori e dentro ben cotte.

Idee e varianti

  • Per rendere le zeppole con fiori di zucca più gustose si possono aggiungere 2 cucchiai di formaggio grattugiato, un pizzico di pepe, prezzemolo e aglio tritati finemente

Quale contorno abbinare

Potete servire le frittelle ai fiori di zucca con un’insalata fresca e/o un tagliere di formaggi.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »