advertisement

Finocchi gratinati

Sapevate che i finocchi sono ottimi anche cotti? Provate la ricetta dei finocchi gratinati con besciamella: è saporita e semplice da realizzare

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Finocchi gratinati

Realizzare i finocchi gratinati con besciamella è semplicissimo: si tratta, infatti, di un contorno veloce e saporito da assaporare magari in sostituzione della comune insalata. Provatelo insieme a un secondo a base di carne: l’accoppiamento è ottimo!

Porzioni: 6

Ingredienti

❯ 3 finocchi

❯ 200 ml di besciamella

❯ 50 gr di parmigiano grattugiato

❯ 1 noce di burro

❯ pangrattato q.b.

❯ noce moscata q.b.

❯ sale q.b.

❯ pepe a piacere

Procedimento

Come preparare i finocchi gratinati con besciamella

Iniziate a preparare questo gustoso contorno preriscaldando il forno a 180 °C.

Dedicatevi quindi alla pulizia dei finocchi: eliminate la parte superiore e divideteli in più spicchi avendo cura di lavarli accuratamente con acqua corrente.

finocchi gratinati
1

finocchi ricette
2

Quando li avete tagliati tutti fateli sbollentare in acqua bollente salata per circa 10 minuti, scolateli e lasciateli raffreddare.

finocchi gratinati al forno
3

Il grosso a questo punto è fatto, non vi resta altro che imburrare una teglia da forno preferibilmente di vetro per disporvi all’interno i finocchi.

finocchio al forno
4

Prima di infornare, copriteli con la besciamella, il formaggio grattugiato e le spezie.

finocchi al gratin
5

ricetta con finocchi
6

Lasciate cucinare questo saporito contorno per almeno 25 minuti: durante gli ultimi 5, se necessario, spegnete il forno e accendete il grill così da far formare la crosticina.

finocchi con besciamella
7

Prima di servire i finocchi gratinati, lasciateli intiepidire per qualche minuto. Buon appetito!

finocchi forno
8

finocchi al forno con besciamella
9

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 8 Media Voto: 2.5]

Commenta »

WordPress Lightbox Plugin