Cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un antipasto di mare semplice e gustoso che stimolano l’appetito senza appesantire il resto del pranzo. Io le adoro con po’ di limone.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Cozze gratinate

Le cozze gratinate al forno sono un antipasto di mare gustoso e facile da preparare adatto per aprire pranzi estivi tra amici e famigliari.

Quando si cucinano molluschi come le cozze, il problema principale è cercare di lasciare intatto il sapore, non usare troppo ingredienti e cuocerle il minimo necessario per non renderle gommose.

Con le cozze gratinate i molluschi restano succosi e teneri; la combinazione di ingredienti e la cottura lenta in forno, esalta il sapore delle cozze e del mare.

Materiali utilizzati

  • Pentola
  • Ciotola
  • Placca da forno
  • Carta da forno

Ingredienti per 6 persone

❯ 1 kg di cozze freschissime

❯ 200 gr di pangrattato

❯ 40 gr di parmigiano grattugiato

❯ 2 spicchi d’aglio

❯ un ciuffo di prezzemolo tritato

❯ la buccia di mezzo limone grattugiato

❯ olio d’oliva

❯ sale q.b.

❯ pepe

Procedimento

Come fare le cozze gratinate

1. Per preparare le cozze gratin lasciate spurgare le cozze in acqua per un’oretta, poi pulitele accuratamente con una spugnetta, raschiando i gusci e togliendo la barbetta. Infine risciacquate le cozze sotto il getto dell’acqua corrente. Se volete qualche informazione in più ecco come pulire le cozze passo passo.

cozze gratinate

2. Mettete le cozze in una pentola con coperchio e lasciatele cuocere a fiamma bassa fino a quando non si apriranno tutte. Mescolatele un paio di volte.

3. In una ciotola versate il pangrattato e il parmigiano grattugiato.

cozze gratinata

4. Unite anche un pizzico di sale, l’aglio tritato, il prezzemolo, il pepe, la buccia grattugiata del limone e un po’ di acqua delle cozze filtrata. Mescolate il composto.

frutti di mare gratinati al forno

5. Quando le cozze saranno cotte disponetele sulla placca con carta da forno.

cozze ricette

6. Con un cucchiaino prendete un po’ di comporto e farcite le cozze.

preparazione cozze gratinate

7. Versate un filo d’olio su tutte le cozze al gratin.

cozze gratinata

8. Cuocete le cozze ripiene in forno a 200° per circa 15 minuti. Servitele appena sfornate.

ricetta di cozze gratinate

ricetta cozze gratinate

 

cozze gratinate al forno

cozze al forno

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Le cozze ripiene al forno si possono conservare a temperatura ambiente per un giorno.

Il consiglio in più

  • Quando comprate o pulite le cozze, ricordate di scartare sempre quelle aperte, dal guscio rotto o con il colore opaco. Anche il peso ha la sua importanza: se sono troppo leggere c’è qualcosa che non va, meglio scartarle.
  • Il composto della gratinatura deve essere bagnato ma non acquoso. Se avete aggiunto troppa acqua di cozze aggiungete altro pangrattato.

Idee e varianti

  • Anche i capperi tritati si possono aggiungere alla panatura.
  • Una delle fortune dell’Italia è essere circondata dal mare, questo ci permette di avere a disposizione tante varietà di pesci e molluschi. Per quanto riguarda le cozze possiamo assaggiare le tarantine, piccole, profumate e gustose oppure le nerine, tipiche di Oristano.

Qualche notizia in più sulle cozze

Il nome più diffuso è sicuramente cozze, ma a seconda delle località sono chiamati anche: muscoli, peoci e in italiano mitilli.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »