Biscotti abbracci

Tra i biscotti più buoni di sempre di sicuro ci sono gli abbracci, dei frollini bicolori fatti di pasta frolla bianca e nera, cioè al cacao. Qui trovi la ricetta dei biscotti con dosi e passaggi per un intreccio perfetto.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Biscotti abbracci

Quando sono costretta a stare in casa per un motivo o per un altro, mi cimento sempre nella realizzazioni di biscotti e dolcetti per la colazione e la merenda. Questa volta ho voluto provare i biscotti abbracci fatti in casa, dei deliziosi frollini bigusto come quelli della Mulino Bianco.

Per preparare la ricetta degli abbracci occorre seguire la classica ricetta per la pasta frolla, dopodiché si divide l’impasto in due parti e ad una si aggiunge del cacao amaro; quindi si intrecciano gli abbracci. In questo caso, invece di unire semplicemente parte bianca con parte nera, come nei classici frollini del supermercato, ho intrecciato i due filoni di frolla, sia perché mi è risultato più semplice, sia perchè l’intreccio mi da più la sensazione di abbraccio tra due persone.

Gli abbracci sono perfetti per colazione o per merenda, accompagnati da latte, tè o un semplice caffè caldo.

Ingredienti per 6 persone

❯ 2 cucchiai di cacao amaro

❯ farina q.b.

❯ Per la pasta frolla occorre:

❯ 600 gr di farina

❯ 200 gr di zucchero

❯ 200 gr di burro

❯ 4 uova

❯ la buccia grattugiata di un limone

❯ un cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento

Come fare i biscotti abbracci

1. Per preparare dei buonissimi abbracci come quelli del mulino bianco bisogna semplicemente preparare una pasta frolla. In una ciotola mettete insieme le dosi che vi ho indicato per realizzare la frolla e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

2. Avvolgete l’impasto della frolla in una pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti per farlo rassodare.

3. Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e dividetelo in due parti uguali.

abbracci biscotti

 

4. In una delle due parti aggiungete due cucchiai di cacao amaro.

ricetta abbracci

5. Impastate bene fino ad ottenere una frolla di colore omogeneo.

abbracci ricetta

6. Una volta che avete la frolla bianca e quella scura, create dei filoncini di entrami i colori.

ricetta biscotti abbracci

7. Intrecciate i due filoni; l’uno sull’altro.

abbracci dolci

8. Con un coltello tagliale la treccia a pezzetti e arrotolateli a forma di anello; per formare i biscotti abbracci. In realtà i biscotti del mulino bianco hanno un’altra forma ma questa di dava più l’idea di un abbraccio.

abbracci biscotti ricetta

9. Adagiate tutti i biscotti abbracci su una teglia rivestita da carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

ricetta biscotti abbracci mulino bianco

10. Quando gli abbracci fatti in casa saranno cotti lasciateli raffreddare in forno semiaperto.

11. I biscotti, abbracci fatti in casa, sono pronti per essere tuffati nel latte caldo o per accompagnare il tè del pomeriggio.

biscotti della mulino bianco

abbracci mulino bianco

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Gli abbracci del mulino bianco si conservano per 7-8 giorni chiusi in un contenitore ermetico. Volendo gli abbracci si possono anche congelare crudi: lasciateli congelare stesi in un piatto, quando si saranno induriti potete trasferirli nelle bustine per congelare.

Il consiglio in più

Come avete notato ho realizzato degli abbracci con una forma diversa rispetto a quelli che si vendono nei supermercati, semplicemente perché mi risultava più semplice intrecciare i due impasti di frolla. Naturalmente voi potete dare ai vostri biscotti fatti in casa la forma che più desiderate, quella che vi fa ricordare un tenero abbraccio tra due persone.

Idee e varianti

Nella frolla al cacao potete aggiungere delle nocciole o mandorle tritate.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »