Arancini di riso venere

Se amate gli arancini di riso siciliani dovete per forza provare questa variante: arancini di riso venere. Che bontà!

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Arancini di riso venere

Vi piacciono gli arancini di riso? Se la risposta è si dovete assolutamente provare questa variante con riso venere. Gli arancini di riso venere sono eleganti e gustosi, vanno bene sia per buffet che per un antipasto tra amici.

Materiali utilizzati

  • Pentola
  • Padella
  • Ciotola

Ingredienti per 4 persone

❯ Per gli arancini occorre:

❯ 250 gr di riso venere

❯ 100 gr di piselli

❯ 50 gr di parmigiano

❯ 50 gr di pecorino

❯ 50 gr di formaggio filante, tipo provola

❯ un uovo

❯ olio di oliva

❯ sale q.b.

❯ Per impanare gli arancini occorre:

❯ 2 uova

❯ pangrattato

❯ sale q.b.

❯ Per friggere gli arancini occorre:

❯ olio di semi

Procedimento

Come fare gli arancini di riso venere

1. La prima cosa da fare è mettere a cuocere il riso venere in una pentola con acqua salata. Visto che il riso venere è sempre un po’ duretto lasciatelo cuocere 5 minuti in più rispetto al tempo indicato sulla confezione, perché poi dovrà essere compattato per formare gli arancini di riso.

2. Mentre il riso è in cottura grattugiate il parmigiano e il pecorino e metteteli da parte. Tagliate il formaggio a dadini.

3. Sbattere le uova.

arancini di riso venere

4. Quando il riso venere sarà cotto scolatelo e lasciatelo raffreddare.

arancini di riso al forno

5. Nel frattempo cucinate i piselli in una padella con un filo d’olio d’oliva; quando saranno morbidi spegnete e fate raffreddare.

6. In una ciotola versate il riso venere ormai freddo e aggiungete il parmigiano, il pecorino, le uova sbattute e un po’ di sale. Amalgamate il tutto.

arancini di riso ricetta

7. Con le mani prendete un po’ di riso e mettete al centro un cucchiaino di piselli e 2 pezzetti di formaggio. Chiudete il composto fino a formare delle palle di riso più uniformi possibili.

come fare arancini di riso

8. Passate gli arancini prima nell’uovo sbattuto.

riso arancini

9. E poi nel pangrattato.

ricetta di arancini di riso

10. A questo punto potete pensare di cucinare gli arancini riso al forno, oppure fare come me, e il friggete in abbondante olio caldo e poi asciugarli su carta da cucina.

ricetta arancini riso

11. Ed ecco che gli arancini di riso venere sono pronti per deliziare il palato di tutti.

ricetta per arancini di riso

arancini di riso con piselli

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Come ogni ricetta fritta, anche gli arancini sono da gustare caldi appena cotti.

Il consiglio in più

Se sapete già di avere ospiti, potete anticiparvi e preparare gli arancini il giorno prima; lasciarli impanati in frigo e friggerli sono un’ora prima di mettervi a tavola.

Idee e varianti

Potete realizzare ripieni diversi come pesce, pollo o spinaci.

Quale contorno abbinare

Insalata a  volontà per questi arancini particolari.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 5]
LASCIA UN COMMENTO »